Commissione comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo

Gli articoli 141 e 141 bis del Regolamento di esecuzione del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 06/05/1940 n. 635 e modificato dal D.P.R. 311 del 28/05/2001, prevedono l’istituzione di una commissione per la verifica delle condizioni di sicurezza dei locali di Pubblico Spettacolo, organo di competenza comunale.

La Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di pubblico  spettacolo è un organo collegiale nominato dal Sindaco ogni 3 anni, avente la funzione di esame e controllo dei locali (e luoghi) di pubblico spettacolo, nei casi in cui questo sia previsto. La Commissione esamina ed esprime il parere sul progetto ed effettua, quando dovuto, il sopralluogo tecnico, atto a verificare le condizioni di stabilità, sicurezza e igiene delle strutture allestite per la manifestazione o del locale.