SUAP

Sportello Unico Intercomunale per le Attività Produttive (S.U.A.P.)

SPORTELLO UNICO INTERCOMUNALE PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

Image  SPORTELLO UNICO INTERCOMUNALE PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO INTERCOMUNALE PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE
DELLA COMUNITA' MONTANA DEL FRIGNANO


Sede dello SUAP: 
Via Giardini n. 15
41026 Pavullo n/F

Responsabile: Dott.ssa Mirka Lotti

Il 14.04.2003 la Comunità Montana del Frignano ed i Comuni di Fanano, Fiumalbo, Lama Mocogno, Montecreto, Montese, Pievepelago, Polinago, Riolunato, Serramazzoni e Sestola, hanno sottoscritto una convenzione per la gestione associata dello Sportello Unico Intercomunale per le Attività Produttive. 

 

Servizi comunali

Istruttore referente - Registration Authority: Rag. Vincenzo Magnani


Responsabile Ufficio Edilizia Privata: Geom. Andrea Muzzarelli


Responsabile Attività Produttive: Dott.ssa Maria Chiara Bellettini 

 

Sportello Unico telematico (D.P.R. 160/2010)

Image Sportello Unico telematico (D.P.R. 160/2010)

Il D.P.R. 160/10 e la L.R 4/2010 hanno dettato l'avvio, a partire dal 29 marzo 2011, dello Sportello Unico per le attività Produttive in forma telematica.

 

Ogni istanza o comunicazione relativa all'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, ed a localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle stesse dovrà essere trasmessa esclusivamente in modalità telematica e lo Sportello Unico per le Attività Produttive dovrà fornire una risposta telematica unica e tempestiva, che tiene luogo di tutte le autorizzazione/pareri/nulla osta comunque denominati rilasciati dagli uffici comunali e dalle singole Pubbliche Amministrazioni coinvolte nel procedimento.

La presentazione delle istanze avverrà attraverso il portale unico regionale denominato “SUAPER” disponibile tramite il seguente collegamento ipertestuale http://suaper.lepida.it/people/,  liberamente consultabile in modalità “ospite”.

Per la presentazione delle istanze è necessario essere  “federati” ovvero essersi accreditati su FEDERA, sistema unico della Regione Emilia Romagna per la gestione dell’identità digitale, trasversale a tutti i tipi di servizi offerti in modalità on line dalle Pubbliche Amministrazioni dell’intero territorio regionale.
Il servizio è disponibile dal seguente collegamento ipertestuale http://federa.lepida.it .

Lo Sportello Unico telematico ha due diversi termini di entrata in vigore:

1) 29 marzo 2011 entrata in vigore del c.d.“procedimento automatizzato” 
2) 30 settembre 2011 entrata vigore del c.d. “procedimento ordinario” 

Su sito del Coordinamento provinciale degli Sportelli Unici della Provincia di Modena www.sportelloimpresemodena.it è possibile sin d'ora consultare l'elenco dettagliato dei procedimenti inerenti le attività produttive che è obbligatorio avviare con procedura telematica ed i relativi termini temporali, nonchè documentazione descrittiva delle norme e del funzionamento del sistema.